Recco – Campionati Italiani di Acquathlon

Recco 12 Settembre 2020, in una spledida cornice e in una giornata particolarmente calda gli atleti partecipanti al campionato Italiano di Acquathlon si sono sfidati per la conquista della maglia di Campione Italiano di specialità.

Le gare sono “diverse” rispetto a quelle a cui eravamo abituati a vedere, partenze distanziate con il metodo della rolling start – 5 atleti ogni 10″ che rendono quasi impossibile comprendere lo svolgimento della gara. Sempre il cuore batte forte ogni volta che vedi i “Torrini” correre, nuotare e tornare a correre per raggiungere il traguardo. 

Bravi ai nostri ragazzi Giulio Pugliese e Diego Boraschi e alla ragazze Ludovica Cianci, Lavinia Macci e Fulvia Caterini.

un tremila da leoni

Sabato 5 settebre i due alfieri della Torrino Roma Triathlon hanno messo a segno un risultato cronometrico molto interessante Diego 8’24” e Giulio un 8’27”. Complimenti ragazzi .

IL SAPORE DELLE GARE

Un week end di gare di Triathlon a crono per tutte le categorie giovanili. Le nostre atlete Lavinia Macci e Ludovica Cianci si sono ben comportate dopo la lunga e forzata interruzione agonistica.

si ricomincia … campionati italiani di triathlon giovanile

Questo fine settimana 5 e 6 Settembre a Spresiano, provincia di Treviso, ci saranno i giovani atleti appartenenti alle categorie Youth A , Youth B e Junior maschili e femminili che si ritroveranno per sfidarsi sapendo già di aver vinto, perchè in questa occasione sanno che forse è più importante ESSERCI, al di là di ogni singolo risultato. Ques’anno la gara assume un significato particolare perchè tutti: atleti, tecnici, preparatori, dirigenti, genitori, organizzatori hanno stretto i denti per continuare in una inconsueta normalità e adottando tutte le norme per combattere un nemico insidioso e invisibile. Ci siamo e manca veramente poco per riassaporare l’atmosfera di festa che circonda ogni gara di triathlon, quest’aria è ancora più frizzante e spumeggiante , come il prosecco di queste zone, quando si parla dei Campionati Italiani Giovanili.
Tutti i partecipanti a questa edizione potranno ricordare di essere rinati proprio da questa data e con questa gara, comunque vada.
A questo punto non bisogna fare altro che attendere il suono della sirena e un grosso in bocca a lupo a tutti.